INTRODUZIONE

Il fondatore della Local Concept, Michael Cárdenas, nacque a Cáceres, una piccola città della Spagna. All'età di 8 anni partì per gli Stati Uniti senza sapere una parola di inglese e senza aver mai viaggiato prima. Lo shock culturale gli fece capire profondamente le diverse culture e molte cose di quanto pensino, si comportino e comunichino diversamente.

Nel 1985, Michael aveva appena finito il college e stava cercando un modo per guadagnare dei soldi mentre frequentava la facoltà di legge. Lasciò Tijuana con appena 200 dollari in tasta e in testa l'idea di aiutare le società a diventare globali nel senso più vero. Tornò con dei biglietti da visita, degli articoli da cancelleria e molto entusiasmo. Questo breve viaggio oltre il confine lo portò alla creazione di una piccola impresa chiamata Multilingual Translations, Inc., che sarebbe cresciuta fino a diventare la Local Concept.

Vide come stava cambiando il mondo degli affari e quanto interesse acquisivano i mercati globali, come anche l'economia globale, e seppe che quella era la sua strada. Sapeva fin dall'inizio che se fosse riuscito ad avere successo come straniero, avrebbe dovuto differenziare il suo marchio. Gli aspetti fondamentali sarebbero dovuti essere qualità e assistenza al cliente.

Oggi, quasi 30 anni dopo, Michael è a capo di un gruppo di 80 specialisti e più di 3000 consulenti. La Local Concept aiuta i clienti di tutto il mondo ad introdurre in mercati diversificati prodotti ricercati, accurati ed innovativi.

La Local Concept ha contribuito a rivoluzionare l'industria della localizzazione introducendo nuove tecnologie e processi lineari a vantaggio dei suoi clienti. Tuttavia, la passione iniziale per la dimensione culturale e per il sostegno alle imprese nel raggiungimento di livelli di successo globali rimane la stessa.